SCREEN posturologia clinica.jpg

III Congresso Internazionale di Posturologia Clinica

Informazioni sul corso, accreditamenti e costi

Il II° Congresso Internazionale di Posturologia Clinica svoltosi a Roma nel marzo 2019 ha avuto come obiettivo la costruzione di un algoritmo diagnostico, terapeutico e preventivo: illustri relatori hanno apportato il loro contributo scientifico, in rappresentanza delle maggiori scuole nazionali e internazionali che hanno affrontato nel corso degli ultimi vent'anni la disfunzione posturale, proponendo delle interessanti soluzioni terapeutiche.

La Conferenza Organizzativa Internazionale per il Trattamento della Disfunzione Posturale si pone come obiettivo lo sviluppo e la realizzazione di un percorso completo di diagnosi, di prevenzione e, ovviamente, di terapia, affrontando la disfunzione posturale e il suo trattamento multidisciplinare in maniera organica nell'ambito delle diverse età della vita. Inoltre, il III° Congresso Internazionale di Posturologia Clinica trova il suo cardine nella realizzazione di un documento di Consensus Internazionale che permetta agli operatori che lo sottoscrivono di trovare tutele scientifiche e operative migliori.

Le prime due giornate congressuali analizzeranno la disfunzione posturale nelle tre età della vita attraverso mini battles (brevi dibattiti tra i maggiori esponenti delle varie discipline, i quali confronteranno il loro punto di vista e il proprio approccio) e contributi scientifici da parte di esperti ed eminenti ricercatori.

La mission è la creazione di un'organicità di pensiero che permetta, attraverso trattamenti sempre personalizzati, di portare a compimento l'ottimizzazione delle potenzialità di recupero, intrinseche nell'individuo affetto.

La terza giornata sarà incentrata, attraverso la International Conference, sulla presentazione del documento elaborato nel corso della Consensus Internazionale realizzata preventivamente. Nel corso della giornata, i numerosi ricercatori provenienti dai paesi europei ed extra-europei che hanno partecipato alla stesura della Consensus presenteranno i propri originali contributi in merito alla terapia della disfunzione posturale.